Caricamento Eventi

VENERDI 24:
H 5.00 partenza in bus GT da VARALLO FS e luoghi convenuti.Soste e pranzo libero lungo il percorso. Arrivo a LES SAINTES MARIES DE LA MER e tempo a disposizione per assistere al Pellegrinaggio che ogni anno richiama migliaia di Sinti, Rom e Gitani che accorrono per venerare la loro Santa patrona Sara, la cui effige è ospitata nella cattedrale del paese: la statua, trascinata a spalle dai nomadi e scortata da schiere di butteri su bianchissimi cavalli, viene accompagnata in acqua circondata da decine di migliaia di fedeli che la seguono dalla spiaggia. Tutto il paese è invaso da musiche, balli e concerti improvvisati al ritmo di violini e chitarre, gare equestri, abiti sgargianti, lunghe gonne, tatuaggi e orecchini in un puzzle spumeggiante di varia umanità. Al termine, sistemazione in hotel ad Arles, cena e pernottamento.

SABATO 25:
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza per AVIGNONE,antica sede papale, racchiusa da mura trecentesche: il suo gioiello è l’imponente Palazzo dei Papi, palazzo-fortezza in stile gotico dove vissero ben nove Papi dopo il trasferimento in Francia della corte pontificia nel 1309 per volere di Papa Clemente V. Visita guidata delcentro città con la magnificacattedrale di Notre Dame des Doms, un vero gioiello dell’architettura romanica provenzale, la Place de l’Horologe e i resti del celebre Pont di Saint Bénézét sul Rodano. Pranzo libero. Nel pomeriggio escursione alla scoperta della regione della CAMARGUE, riserva naturale situata nel punto in cui il Mar Mediterraneo si fonde con le diverse bocche del Rodano in un paesaggio di lagune, stagni, praterie, distese di sabbia e sale dove spesso si possono avvistare fenicotteri rosa edaironi. Sosta ad AȈGUES-MORTES, borgo fortificato medievale dove case, vicoli e botteghe conservano il loro sapore originale. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

DOMENICA 26:
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per la visita di ARLES, famosa per la ricchezza del suo patrimonio artisticoe per i monumenti iscritti nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco. L’Anfiteatro ed il Teatro antico sono ancor oggi perfettamente conservati e la Cattedrale di Saint Trophime è tra le più celebri di Francia. Il nome di Arles è inoltre indissociabile da quello di Vincent Van Gogh: furono la luminosità ed il colore dei paesaggi ad attirare il grande pittore olandese che arrivò ad Arles nel febbraio del 1888 e vi rimase per circa quindici mesi, periodo in cui si dedicò alla pittura in modo intenso ed appassionato.Pranzo libero e partenza per il viaggio di rientro ai luoghi di provenienza.

QUOTA IND. DI PARTECIPAZIONE: € 380,00
(base 25 partecipanti)
SUPPLEMENTO SINGOLA: €90,00

LA QUOTA COMPRENDE:
Viaggio in bus GTa norma di legge-Sistemazioni in hotel 3*** ad Arles con trattamento di mezza pensione -Visiteguidatecome da programma -Nostro accompagnatore -Assicurazione medico/bagaglio e di legge -IVA, tasse e percentuale di servizio -Organizzazione tecnica Walser Viaggi

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Assicurazione annullamento facoltativa € 15,00(motivo certificabile/franchigia 20%) -Pranzi -Bevande -Ingressi-Tassa di soggiorno-Mance -Extra di carattere personale -Tutto quanto non menzionato ne “La quota comprende”.

ISCRIZIONE ENTRO IL15 FEBBRAIO
CON ACCONTO DI € 100,00

Quota di partecipazione

380Dall' 24 al 26 maggio 2019
  • Base di 25 partecipanti
PRENOTA ORA